Foto tratta dal sito noixvoi24.it

L’autovelox non è segnalato di notte: diffida alla Polizia Locale

Il Multaradar di Vasto (CH) non potrebbe funzionare per 24 ore al giorno come annunciato dalle autorità nei giorni scorsi. A lanciare il dubbio sulla legittimità dello strumento nelle ore notturne è Antonio Tundò, Presidente dell’associazione “Pro Tignina”, che ha scritto al Prefetto informandolo della presunta difformità rispetto alle norme e diffidato la Polizia Locale dall’attivarlo di notte. L’articolo 3 comma 1, lettera b del decreto legge 117, impone infatti la presenza di una segnaletica luminosa ad avvisare del controllo di velocità. A suo dire, infatti, mancherebbero i segnali luminosi utili a rendere ben visibile, come previsto dalla legge, l’autovelox anche nelle ore di buio.

Staremo a vedere se gli organi competenti si adegueranno alla legge prima di mettere in funzione i dispositivi di rilevazione velocità oppure se inizieranno a dare multe per poi eventualmente tornare sui loro passi dopo i numerosi ricorsi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow